Lia Pari

liaLaureata all’accademia per la ricerca artistica contemporanea nel 2004, Lia concentra i suoi interessi attorno al mondo fisico del corpo umano esaltando la grazia, la bellezza e l’armonia con l’arte fotografica e l’happening (intesa come performance di interazione con il pubblico).
Si innamora del teatro danza approdando così all’interno di un percorso-studio sulla “gestualità”, che le permettono di approfondire maggiormente il suo amore per il movimento. Il suo background di nuotatrice e praticante yoga sono la base motivazionale per coltivare il campo.
Grazie alla sua innata empatia e esperienza con i bambini, crea un metodo di lavoro con obiettivo didattico-educativo chiamato “ludomare”. Questo progetto le permette di diffondere sensibilmente il concetto di apprendimento etico nel percorso di crescita giovanile: Metodo Staineriano.
Si certifica nel 2011 in Yoga Teacher alla scuola Madrugada Yoga di Bologna (Hata Yoga).
Sempre nel 2011 si innamora del Metodo Pilates e diventa Pilates Teacher FIF ( Matwork e Grandi Attrezzi).
Nel 2010 incontra Christopher Harrison, l’ecclettico ideatore dell’ AntigravityYoga®, e da allora il suo percorso ha calcato una lunghissima graduatoria di specializzazioni in questa fantastica disciplina tutta “in assenza di gravità”. Diventa insegnante certificata di AntigravityYoga® con Sayonara Motta e attualmente il suo obiettivo è studiare per arrivare alla qualifica di AGY Master Trainer.
Da 5 anni collabora con lo Studio Pilates (Just Pilates Studio).

Share This: