Valentina Crociati

Inizio la mia formazione studiando danza contemporanea ,frequentando lezioni regolari (teatro danza, tecnica release, floor work, danza classica), workshop e seminari residenziali in un processo di aggiornamento e studio che continua ancora oggi.Da diversi anni lavoro in autonomia nell’ambito della danza e del movimento realizzando piccoli progetti artistici e sperimentando diversi allenamenti e pratiche corporee. La crescente curiosità verso gli innumerevoli stili di movimento, di apprendimento, di concezione del corpo e di salute mi ha spinto ad avvicinarmi anche ad altre discipline come lo yoga, gli stili interni della arti marziali cinesi, la capoeira ecc.
Sono insegnante certificata di Danza Creativa, istruttrice certificata Hatha Yoga, insegnante certificata del metodo Core integration Della Grotte, un’efficace pratica somatica finalizzata alla educazione e alla consapevolezza del sé corporeo e del muoversi.
Attualmente conduco corsi di educazione al movimento orientati al benessere psicofisico attraverso una metodologia dolce e graduale, e le mie lezioni risentono naturalmente di tutte le pratiche studiate. Sia durante il mio studio personale che nell’attività di insegnamento attribuisco molta importanza allo sviluppo della costanza, della sensibilità, e dell’ascolto che vengono prima di ogni approccio formale al movimento.
Permettere al corpo di fare esperienza, concedersi il giusto tempo affinché questo avvenga, verificare costantemente l’effetto che le varie pratiche corporee hanno sul proprio corpo e la propria psiche senza preconcetti o posture precostituite, credo sia alla base di ogni studio efficiente per verificare ogni giorno le nostre potenzialità e i nostri limiti, accettando di essere in un continuo processo di cambiamento.

SEMINARIO DI DANZA E MOVIMENTO
Il seminario è rivolto a coloro che desiderano avvicinarsi alla danza e al movimento senza studiarne un genere o una tecnica particolare ma partendo dalla sensibilità e dalla consapevolezza corporea alla ricerca di un agire organico, rispettoso di sé e delle proprie risorse.

Le lezioni si muoveranno su due piani: prima quello della conoscenza e dell’ascolto del corpo e dei principi dinamici che lo sostengono in cui i partecipanti saranno invitati ad una sperimentazione basata più sulla percezione e sull’esperienza personale che su una forma data o un codice estetico . Il secondo aspetto sarà quello della ricerca e manipolazione di alcuni elementi di base della danza ad esempio l’orientamento spaziale, il peso, la relazione con gli altri ecc.
Per facilitare l’ascolto, il rilascio del peso e la dinamica, il lavoro si svolgerà a terra, a contatto con il pavimento e si svilupperà poi in piedi, nella verticalità, cercando poi una comunicazione fluida tra i livelli dello spazio. Il metodo di lavoro potrà essere vario e spaziare dalla sperimentazione personale, all’apprendimento di brevi sequenze proposte dall’insegnante, all’improvvisazione su temi di movimento.
Non ci sono limiti per la partecipazione al corso, ognuno potrà farlo secondo la propria sensibilità ed esperienza unico requisito la curiosità e la voglia di sperimentare.

 

SEMINARIO DI EDUCAZIONE AL MOVIMENTO

Il seminario di educazione al movimento si basa sui principi del metodo Core Integration Della Grotte ed è un processo di apprendimento di movimenti funzionali e armonici che possano influire positivamente sulla postura, modificando abitudini scorrette e imparando a muoversi con intelligenza laddove siano presenti limitazioni o dolori.
Il metodo Core Integration prevede l’attivazione di sentieri di movimento che consentono alle diverse parti del corpo di connettersi fra loro e di muoversi nei piani dello spazio con coordinazione e flessibilità, attivando la partecipazione simultanea di vari sistemi (scheletrico, fasciale, nervoso ecc.) nell’ottica della globalità dell’agire, evitando così il sovraccarico di lavoro spesso concentrato solo in alcune zone del corpo con conseguente aumento di dolori e rigidità.
Attraverso chiari esercizi e movimenti guidati il seminario si propone di arricchire il personale vocabolario motorio rendendo il nostro modo di muoverci non solo più consapevole ma anche più salubre e piacevole. Le lezioni si svolgeranno principalmente distesi a terra, cercando di rilasciare il peso del corpo al pavimento e i partecipanti verranno invitati a eseguire i movimenti lentamente, in assenza di sforzo per favorire l’ascolto di ciò che si sta facendo, dedicando tempo e spazio alla conoscenza del sé corporeo, alla sensibilità e alla qualità dell’azione.
La metodologia dolce e graduale, rispettosa dei tempi di ognuno,che incoraggia la mobilitazione più che la forza, rendono le lezioni adatte ad una vasta gamma di persone, a coloro che soffrono di dolori articolari ma anche a sportivi o atleti che vogliono ridurre lo stress psicofisico o migliorare il gesto atletico.

Share This: